ESTATE BAMBINA_‘A voce d’’e creature

Luglio, 2018

05lug(lug 5)8:2520set(set 20)23:59ESTATE BAMBINA_‘A voce d’’e creatureESTATE a NAPOLI 2018(Luglio 5) 8:25 - (Settembre 20) 23:59 NAPOLI Tags Evento#music,#napolieventi,#napoliin,bambini,cultura,estate 2018,eventi,mostre,musei,napoli,napoli estate 2018,passeggiate,Spettacoli

Leggi tutto

Dettagli evento

ESTATE a NAPOLI 2018

ESTATE BAMBINA_‘A voce d’’e creature luglio / settembre

a cura dell’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli

L’Estate a Napoli 2018 è l’ESTATE BAMBINA, per dare voce e ascolto alle nostre creature e celebrare tutti insieme i 700 anni della Real Casa Santa dell’Annunziata, l’istituzione napoletana dedicata in modo speciale all’accoglienza e alla cura dei bambini abbandonati.
“Figli della Madonna” chiamavamo a Napoli i bambini depositati all’Annunziata. Quei bambini che passavano nella Ruota degli esposti come in un “secondo utero” da cui nascere nuovamente ma passavano anche dal rischio di perdersi nel nulla della disperazione all’area del sacro. Per secoli simbolo della povertà di tanta parte della popolazione della nostra città, l’Annunziata lo è anche, per converso, dell’accoglienza e della cura; di una antica pietas verso i più soli e sfortunati. E’ per questo che l’anniversario della fondazione dell’Annunziata va ricordato dedicando ad esso questa edizione dell’Estate a Napoli, un ricco calendario di appuntamenti che diviene occasione per ripensare e dare risonanza, in modo giocoso, alle potenzialità, troppo spesso negate, dell’infanzia e dell’età giovanile.

Oltre 80 giornate di attività e circa 1000 artisti coinvolti per oltre 400 eventi tra rassegne teatrali e cinematografiche, performance musicali, concerti, reading, danza, mostre, realizzati grazie all’impegno e al talento di artisti, associazioni, operatori e promoter culturali, che hanno risposto alla chiamata dell’amministrazione comunale. A tutti i partner coinvolti va il ringraziamento per aver collaborato alla realizzazione di quest’edizione di “Estate a Napoli” dimostrando quanto sia fervida e ricca l’attività culturale della nostra città.

Il complesso monumentale dell’Annunziata, con la Ruota degli Esposti, il Succorpo della Basilica, il Cortile diventa il luogo privilegiato del programma estivo. Per la prima volta il cortile sarà per sette serate d’agosto aperto al territorio e a quanti vorranno assistere agli spettacoli che gratuitamente l’Amministrazione Comunale offre. Una rassegna di teatro e musica in cui la tradizione napoletana si coniuga con l’impegno sociale, spettacoli divertenti e popolari, per rendere quel luogo anche uno spazio della cultura e della socialità, uno spazio di cui possano fruire soprattutto gli abitanti dei dintorni.

Al Maschio Angioino avremo una serie straordinaria di spettacoli di musica e di teatro che si alterneranno nel cortile del castello fino a fine settembre: musica napoletana, classica, jazz.

 

Nel Convento di San Domenico Maggiore per tutta l’Estate si susseguiranno rassegne ed alcuni spettacoli musicali.
Il Chiostro delle Statue ospiterà teatro moderno e contemporaneo con la V edizione della rassegna Classico contemporaneo, gli appuntamenti di Imbilicoteatro, e, dedicati in particolare ai bambini, i laboratori sensoriali di teatro e yoga del Teatro dei Sensi Rosa Pristina.

L’Estate a Napoli è anche un momento per visitare le mostre d’arte. Al Pan | Palazzo delle Arti Napoli segnaliamo la rassegna IV edizione della N.E.A.POLIS Napoli Expò Art Polis / Anime partenopee, animata da un fitto calendario di eventi, tra musica, letture, proiezioni e dibattiti culturali, che coinvolgeranno nomi noti del nostro panorama artistico, tra cui Monica Sarnelli, Francesco Paolantoni, Giovanni Imparato, Maurizio de Giovanni, Marco Zurzolo, Peppe Barra. Il Pan inoltre, nelle sere d’estate, aprirà anche le sue terrazze per aperitivi musicali e caffè letterari.

Altra novità della manifestazione estiva di quest’anno è la rassegna musicale Sere d’estate nella Villa Floridiana che tra luglio e settembre vedrà alternarsi sul palco noti artisti napoletani tra cui Massimo Andrei, Gea Martire, Francesca Rondinella, Matteo Mauriello.

Torna a grande richiesta tra il 20 e il 23 settembre il Festival Spinacorona – passeggiate musicali napoletane, alla sua seconda edizione, realizzato con il sostegno dell’Assessorato alla Cultura e al Turismo.

 

Quando

Luglio 5 (Giovedì) 8:25 - Settembre 20 (Giovedì) 23:59

Indirizzo

NAPOLI

piazza del plebiscito, napoli

Costo

X
X